lunedì 10 febbraio 2014

Viene Febbraio, e il mondo è a capo chino


Viene Febbraio, e il mondo è a capo chino, ma nei
convitti e in piazza
lascia i dolori e vesti da Arlecchino, il carnevale

impazza, il carnevale impazza...
L'inverno è lungo ancora, ma nel cuore appare la

speranza
nei primi giorni di malato sole la primavera danza,

la primavera danza.

Guccini, Canzone dei dodici mesi

Picasso, Arlecchino con bicchiere, 1905.

Nessun commento:

Posta un commento