mercoledì 25 dicembre 2013

Sogno di Natale


Era festa dovunque: in ogni chiesa, in ogni casa: intorno al ceppo,
lassù; innanzi a un Presepe,
laggiù; noti volti tra ignoti riuniti in lieta cena;
eran canti sacri, suoni di zampogne, gridi di fanciulli esultanti, contese di giocatori...
E le vie delle città grandi e piccole, dei villaggi, dei borghi alpestri o marini,
eran deserte nella rigida notte.
E mi pareva di andar frettoloso per quelle vie,da questa casa a quella,
per godere della raccolta festa degli altri;
mi trattenevo un poco in ognuna, poi auguravo:
- Buon Natale -

(Luigi Pirandello da Sogno di Natale)

foto qui

10 commenti:

  1. Buon Natale a te, Nora anche se in ritardoe grazie per la tua visita nella mia cucina.
    E' stato un Natale casaligo o in trasferta?
    Claudette

    RispondiElimina
  2. Cena del 24 a casa mia e pranzo del 25 a casa della mamma! Tutto molto casalingo :)

    RispondiElimina
  3. Spero che per Natale la vostra famiglia abbia potuto riunirsi...
    Buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiii! Siamo tutti insieme ancora per un po' :D

      Elimina
  4. Anche se in ritardo vi faccio i miei più cari auguri di buone feste!!! :Danda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è mai tardi per gli auguri!!!! Grazie

      Elimina
  5. ...intanto ti lascio gli auguri di un felicissimo 2014
    francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... la felicità è un augurio bellissimo!

      Elimina