giovedì 27 giugno 2013

Torta di ricotta, a richiesta

Credevate che fossi in balia della vita reale? E lasciassi il blog... No!!!
Qui il tempo è tiranno e le vicessitudini familiari così serrate che si fatica a trovare il tempo per raccontare.
Quando però è una amica a chiedere, il tempo si trova.
A grande richiesta di Selena - che è alla costante ricerca di torte facili - pubblico la ricetta della torta di ricotta che si fa a casa nostra.
A questa torta lego un ricordo speciale: le rarissime volte che i miei genitori andavano fuori la sera erano l'occasione per cenare con una fetta di torta e magari una cioccolata...

Torta di ricotta


Ingredienti
200 gr ricotta
200 gr farina
200 gr zucchero
2 uova
1/2 bustina di lievito
1 cucc.io liquore a scelta
burro qb

In una terrina mescolare ricotta, farina, zucchero, uova, lievito e liquore fino ad ottenere un impasto che scende a nastro. Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata. Cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti. Sfornare, lasciar intiepidire e sformare. Servire a temperatura ambiente.
Bon appétit!

Note a margine
Questa è una torta facile e versatile.
Si misura tutto in funzione del peso della ricotta: 100 gr di ricotta + 100 gr di zucchero + 100 gr di farina + 1 uovo e poi si moltiplica.
Si possono fare molte varianti: aggiungere uvette, gocce di cioccolato, canditi, cospargere di zuccherini (come ho fatto io) o di zucchero semolato, oppure farcire, glassare ecc.

PS Perdonate la fotografia... è già tanto che io sia riuscita a farla prima che la torta venisse mangiata tutta :-)

2 commenti:

  1. La mia variante è la frutta a pezzetti, variabile a seconda della stagione: in questo periodo va molto di moda con le pesche!
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la frutta fresca non l'ho mai provata... l'idea è buona, grazie :-)

      Elimina