giovedì 3 novembre 2011

Un delicato fil di fumo: lasagne pomodoro e scamorza


L'autunno ha finalmente portato i suoi giorni uggiosi e la sera si torna volentieri al caldo e al conforto di casa. I fortunati che hanno il camino possono ritemprarsi nel caloroso abbraccio del fuoco - metaforicamente parlando - E' così che in una di queste sere, siamo stati accolti dal tipico odore di camino: un delicato fil di fumo ha invaso le nostre stanze. La voglia di cucinare un piatto che ricordasse quel sentore di legno, la spesa ancora da fare, un piatto che possiamo mangiare in quattro senza fare salti mortali e in frigorifero una scamorza affumicata.
Perché non fare delle lasagne affumicate? Detto, fatto.
Erano talmente buone che ho deciso di postare la ricetta anche se è molto intuitiva ;-)

Lasagne pomodoro e scamorza

Ingredienti
250 g sfoglia pronta per lasagne (oppure fatta in casa con 2 uova e 200 g di farina ca)
500 g passata di pomodoro
1 scamorza affumicata
250 g ricotta
80-100 g Grana Padano grattuggiato q.b.
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
Soffriggere leggermente l'aglio sbucciato e schiacciato in poco olio, aggiungere il pomodoro, salare e portare a cottura senza far asciugare troppo il sugo. Eliminare l'aglio. Mischiare ricotta e Grana formando delle grosse "briciole". Lessare brevemente le sfoglie in acqua salata con l'aggiunta di un cucchiaio d'olio e farle asciugare su un canovaccio. Affettare finemente la scamorza. Comporre le lasagne facendo uno strato di pasta, uno di ricotta, uno di sugo, uno di scamorza e ripetere fino ad esaurimento degli ingredienti. Infornare a 180° per 25-30 minuti. Sfornare, lasciare intiepidire leggermente e servire.
Bon appétit!

2 commenti:

  1. mmmmche bontà mi fanno venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  2. @Elisabetta: sono proprio buone. E velocissime :D

    RispondiElimina