lunedì 15 agosto 2011

Crostata di fichi e lamponi: la torta del nostro Ferragosto

Ore 6.35: mettere a letto Tecla dopo averla allattata e correre sotto la prima pioggia per cogliere i fichi.
Ore 7.00: impastare la frolla e via si torna a letto.
Ore 8.30: tutti sul lettone a giocare sperando che il tempo cambi.
Ore 9.00: finalmente il sole e si prepara la torta poi una colazione abbondante in allegria.
Ore 11.00: e fuoco sia.
Ore 12.30: il pranzo di ferragosto
Ore 13.15: la torta.

Crostata di fichi e lamponi


Ingredienti
300 g farina integrale
50 g zucchero
2 uova
120 g burro
500 g fichi
100 g confettura di lamponi
zucchero semolato q.b.
sale q.b.

In un ciotola versare due dita di Maraschino e infiammarlo lasciando che bruci tutto l'alcool. In questo modo la torta potrà essere mangiata anche dai bambini. Fare attenzione perché la ciotola diventerà molto bollente.
Impastare la farina con il burro, un pizzico di sale, le uova e i 50 grammi di zucchero. Formare una palla e metterla in frigorifero avvolta nella pellicola per una mezzora. Sbucciare i fichi, tagliarli a spicchi e metterli in un contenitore. Cospargerli con 2-3 cucchiai di zucchero e 2-3 cucchiai di Maraschino. Lasciar macerare. Stendere la frolla e foderare il fondo e i bordi di uno stampo a cerniera di 23-24 cm imburrata e infarinata. Decorare il bordo con la punta di un coltello facendo delle incisioni a X. Bucherellare il fondo, foderarlo con cartaforno e cospargere con legumi secchi. Cuocere in forno a 180° per 40 minuti circa. Sfornare, spalmare la confettura di lamponi e disporre i fichi in centri concentrici. Lasciar raffreddare e servire.
Bon appétit!

Ore: 14.00: il meritato riposo.

Buon ferragosto a tutti! 


1 commento:

  1. Mamma mia che torta! Deve essere buonissima! Però i fichi qua da noi non vengono, quindi posso solo immaginarla... peccato!

    RispondiElimina