giovedì 19 maggio 2011

Cucinare con lo yogurt: polpettine in salsa saporita

Un litro di latte intero, un vasetto di yogurt e otto ore di tiepido fermento. Il mio yogurt.


Compatto, acido al punto giusto e freschissimo. Davvero buono.
Da lunedì posso gustarlo giorno per giorno. La mia yogurtira permette di produrre 7 vasetti da 125 ml di yogurt per volta. Uno serve per rifarlo e sei sono da consumare entro una decina di giorni.
Può però capitare di non averne voglia o di non avere tempo per fare uno spuntino... che fare? Semplice: lo yogurt è molto versatile in cucina.
Prima di tutto lo si può utilizzare per fare la ormai celebre torta dei sette vasetti o i miei muffin millegusti o altri dolci e dessert (ad esempio il mio budino o la finta panna cotta di Sabrine) ma non tutti sanno che è ottimo anche nelle preparazioni salate.
Per questo Giovedì da Nora ho deciso di rispolverare una ricetta semplicissima e molto gustosa apprezzata anche dai bambini: le polpettine in salsa saporita. Anche questa volta pochi ingredienti e poco lavoro ;-)

Polpettine in salsa saporita allo yogurt


Ingredienti
400 gr carne trita di manzo
1/2 panino ammollato nel latte o nel brodo e strizzato
1 tuorlo
1 cucchiaio prezzemolo e aglio tritati
1/2 cucchiaino cumino
40 gr burro
1/2 bicchiere di yogurt
1 cucchiaino di senape
prezzemolo
farina q.b.
sale, pepe
Preparare le polpette con la carne trita, il pane, il prezzemolo tritato con l'aglio, il cumino, il tuorlo. Aggiustare di sale e pepe. Le polpette devono essere piccole, poco più grandi di un'oliva. Infarinarle e cuocerle nel burro. Fare attenzione a non bruciare il burro. Sgocciolare le polpette. Lasciar intiepidire un poco il burro e versare nella padella lo yogurt, mescolare bene, unire la senape e un cucchiaino di prezzemolo tritato. Infilzare le polpette con dei piccoli stecchini e servirli con la salsa a parte.
Bon appétit!

Nessun commento:

Posta un commento