mercoledì 24 novembre 2010

I diritti naturali di bimbi e bimbe - Il diritto all'ozio

Arrivo un po' in ritardo al primo appuntamento di Piccolalory.
Questo pomeriggio non ho impegni...
dopo una valutazione attenta delle offerte del supermercato


preparo la pappa per le mie bambole, cambio loro il pannolino e le metto a letto
svuoto il cesto dei giocattoli... cercavo ... non ricordo ma mi sembra che fosse qui...
mi rotolo sul divano - se la mamma non mi vede -
"ascolto" la mia musica preferita
mi "vesto", mi travesto e mi metto a nanna con la mia copertina
e finalmente posso dedicarmi alla lettura nella mia casetta


...d'altro canto, i mestieri li ho fatti ieri ;-)

2 commenti:

  1. Quanto è tenera questa donnina!!

    RispondiElimina
  2. Eh eh, beata lei che può ancora nascondersi per leggere tutta sola soletta!

    RispondiElimina