domenica 14 novembre 2010

Basta a ciascun giorno il suo affanno

Sono appesi su di un armadietto della cucina dei miei genitori, lo sono da tanto tempo e spesso mi sono fermata a leggere e a riflettere. Richiedono impegno e costanza. Sono i dieci comandamenti del Decalogo della quotidianità di papa Giovanni XXIII.

Poi una decisione: saranno il mio impegno per l'avvento di quest'anno.
  1. Solo per oggi cercherò di vivere alla giornata, senza voler risolvere il problema della mia vita tutto in una volta.
  2. Solo per oggi avrò la massima cura del mio aspetto: vestirò con sobrietà; non alzerò la voce; sarò cortese nei modi; non criticherò nessuno; non pretenderò di migliorare o di disciplinare nessuno tranne me stesso.
  3. Solo per oggi sarò felice nella certezza che sono stato creato per essere felice non solo nell'altro mondo, ma anche in questo.
  4. Solo per oggi mi adatterò alle circostanze senza pretendere che le circostanze si adattino tutte ai miei desideri.
  5. Solo per oggi dedicherò dieci minuti del mio tempo a qualche lettura buona, ricordando che come il cibo è necessario alla vita del corpo, così la buona lettura è necessaria alla vita dell'anima.
  6. Solo per oggi compirò una buona azione e non lo dirò a nessuno.
  7. Solo per oggi farò almeno una cosa che non desidero fare e se mi sentirò offeso nei miei sentimenti, farò in modo che nessuno se ne accorga.
  8. Solo per oggi mi farò un programma: forse non lo seguirò a puntino, ma lo farò. E mi guarderò da due malanni: la fretta e l'indecisione.
  9. Solo per oggi crederò fermamente, nonostante le apparenze contrarie, che la buona Provvidenza di Dio si occupa di me come se nessun altro esistesse al mondo.
  10. Solo per oggi non avrò timori. In modo particolare non avrò paura di godere di ciò che è bello e di credere alla bontà.
Posso ben fare, per dodici ore, ciò che mi sgomenterebbe se pensassi di doverlo fare per tutta la vita.
"Basta a ciascun giorno il suo affanno"
 
E per noi che seguiamo il calendario ambrosiano l'avvento inizia oggi.
E allora coraggio, solo per oggi...

9 commenti:

  1. Conoscevo questo decalogo, mi ha sempre colpito... e ogni volta che lo rileggo, mi rendo conto delle piccole sciocchezze in cui quotidianamente mi perdo.

    Buon Avvento cara Nora.

    S.

    RispondiElimina
  2. mi associo al precedente commento...e non solo per oggi.. :)

    RispondiElimina
  3. Bellissimo, la mia famiglia fa parte della Papa Giovanni e di miei genitori stanno facendo il cammino per entrare in comunità e poter avere in affidamento dei bambini...questo decalogo é profondo e vero!grazie x averlo pubblicato!un bacio alla vostra splendida famiglia :-)

    RispondiElimina
  4. Bellissimo... non lo conoscevo, ma ora me lo stampo subito, grazie e buon avvento!

    RispondiElimina
  5. grazie Nora, per averci ricordato queste parole e buon inizio di avvento a voi!!

    RispondiElimina
  6. Ciao io sono Laura...sto preparando per il mio blog un post dove raccoglierò link ai "blog delle mamme"...metterò anche un link al tuo! :D
    Laura http://chebirba.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. @mugs for two: è sempre così, si annega in un cucchiaino quando invece basterebbe davvero poco per vivere bene. Spero di riuscire a mantenere questo impegno di semplicità.
    @Lorenzo: grazie e benvenuto!
    @Daniela, Piccolalory e Mammamichi: papa Giovanni 23. era un grande uomo oltre che un grande papa. Spero che le sue parole accompagnino le vostre giornate come faranno con me.
    @Laura: grazie e benvenuta!

    RispondiElimina
  8. Ciao Nora, grazie per esser venuta a trovarmi, mi ha colpito molto questo post, io ho una "cartolina" con solo 5 punti di questo decalogo, e l'ho incorniciato proprio in entrata. Ogni tanto mi soffermo ... e rifletto...
    A presto
    Sabrina

    RispondiElimina
  9. @Sabrina: benvenuta. Li ho appesi anch'io per poterli imparare bene e per continuare a riflettere. Sono semplici ma molto complessi da mettere in opera.

    RispondiElimina