giovedì 21 ottobre 2010

GdN: Cake alle zucchine

Oggi è giovedì e come al solito ho trascorso la mattinata tra la spesa e la realizzazione del menu settimanale. Anche se da circa due mesi (di già?) sono a casa dal lavoro e quindi in teoria ho più tempo da dedicare all'economia domestica, ho deciso di mantenere l'abitudine del menu fisso. Per chi ha una vita movimentata, e con due bimbe piccole siamo sempre nell'incertezza dello stare, è utile programmare, almeno mentalmente, quello che si mangerà per cena.
Il pasto serale è per la nostra famiglia un momento di riunione e condivisione importantissimo e mi piace dedicare attenzione e impegno perché sia vissuto con tranquillità...
Al giovedì poi ci sono i miei ospiti virtuali coi quali condivido una ricetta e le emozioni che l'accompagnano.
Ed eccoci alla ricetta del cake alle zucchine: una torta salata che è quasi un pane. Chi ama la verdura apprezzerà questo cake semplice ed economico con il quale chiudere la stagione delle zucchine. Si accompagna perfettamente ai salumi grassi come la pancetta e rappresenta un'ottima alternativa da servire come antipasto o nei menu di pranzi e cene in piedi. Certo si può proporre anche da solo, magari a merenda...

Cake alle zucchine

Ingredienti
4-5 zucchine piccole
300 gr farina
100 gr burro
4 uova
1 bustina di lievito per torte salate
2 cucch.ai olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
sale e pepe q.b.
Rosolare l'aglio e le zucchine affettare con l'olio, salare, pepare e portare a cottura. Eliminare l'aglio. Lasciar raffreddare. In una ciotola capiente montare il burro con poco sale, unire le uova - uno alla volta - e mescolare bene. Aggiungere la farina setacciata con il lievito, mescolare bene. Unire le zucchine e mescolare di nuovo. Versare il composto in uno stampo da plum cake imburrato e infarinato e cuocere a 180° per 45 minuti circa. Fare la prova dello stecchino. Sfornare, lasciare intiepidire. Togliere la torta dallo stampo e servirla a fette accompagnandola con pancetta dolce affettata sottile.
Bon appétit!
____________________
Menu settimanale
giovedì: cake alle zucchine con pancetta
venerdì: crema di patate e merluzzo
sabato: risotto al curry, carote al vapore [pranzo] - bollito, sedano per contorno [cena]
domenica: pollo arrosto con patate e funghi, gelo al lampone [pranzo] - tramezzini [cena]
lunedì: vellutata di spinaci con crostini
martedì: baccalà con patate al forno
mercoledì: polpette, catalogna ripassata

5 commenti:

  1. Dopo la regola "Mai fare spesa affamati", segue la regola "Mai leggere ricette affamati"... che acquolina che mi è venuta leggendo il tuo menù! ;-)

    RispondiElimina
  2. buonissima questa ricetta ,mio figlio non ama le verdure ma cucinate così di solito le mangia un'alternativa gustosa al solito polpettone,ciao un saluto Chiara

    RispondiElimina
  3. @Marta: direi anche mai fare un menu quando si è affamati... io di solito mi occupo di cibo mentre mangio!
    @Chiara: per il momento sono fortunata perché Amelia ama le verdure ma mi tengo pronta... non si sa mai :-)

    RispondiElimina
  4. Ottima questa cake, ma non sottovalutiamo la crema di patate e merluzzo... ;-)
    potresti per favore pubblicarne la ricetta?
    Grazie davvero!
    Monica

    RispondiElimina
  5. @Monica:ok, lo farò prossimamente.

    RispondiElimina