giovedì 14 ottobre 2010

After eight

Brownies, tortine o dolcetti, chiamateli come vi pare! Sarà che sono facili da preparare... sarà che si mangiano in un boccone! Sarà che hanno quel gusto un po' inglese che ben si addice a questi giorni di tempo freddino...
Eccovi una ricetta sperimentata lì per lì: avevo gli ingredienti :-)
Nell'aria intanto le note di Mia Martini - bel documentario di RAI storia di questo pomeriggio - ascoltate al volume che il sonno di Amelia e Tecla permette...

Brownies after eight


Ingredienti
120 gr cioccolato fondente
90 gr burro
90 gr farina
200 gr zucchero
2 uova
50 gr mandorle tritate
2 cucc.ai di sciroppo di menta
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato e il burro. Lasciar intiepidire. Unire al composto  le uova - uno alla volta - poi lo zucchero, lo sciroppo, la farina e le mandorle. Mescolare bene. Versare in una teglia quadrata di 20-22 cm di lato imburrata e infarinata o rivestita di cartaforno. Cuocere a 180° per 25-30 minuti. La supeficie dev'essere consistente ma il cuore deve rimanere morbido. Far raffreddare, sformare e tagliare a quadrotti.
Bon appétit!

5 commenti:

  1. WOW! Mille grazie per questa ricetta!!!

    RispondiElimina
  2. Mmmhhh devono essere deliziosi! Brava!

    RispondiElimina
  3. Buoni...... adoro l'abbinamento menta-cioccolato!!! Copierò!!!

    RispondiElimina
  4. Sembrano buonissimi! Ma posso farli anche senza sciroppo?
    Elena

    RispondiElimina
  5. @Elena: certo! Io ho messo lo sciroppo di menta perché volevo ricreare l'abbinamento cioccolato e menta dei cioccoltini After eight. La ricetta si presta anche a molte varianti... basta sperimentare!

    RispondiElimina